Sending
Questo articolo è valutato
0 (0 votes)

Se il decreto sblocca cantieri aveva abrogato il divieto di tali affidamenti, in fase di conversione, tale abrogazione non è stata confermata e quindi il divieto opera per le gare indette dal 14/06/2019.

Allo stato attuale, il comma 4 dell’art. 105 prevede espressamente che: “I soggetti affidatari dei contratti di cui al presente codice possono affidare in subappalto le opere o i lavori, i servizi o le forniture compresi nel contratto, previa autorizzazione della stazione appaltante purché l’affidatario del subappalto non abbia partecipato alla procedura per l’affidamento dell’appalto.”

Sending
Questo articolo è valutato
0 (0 votes)

Questo articolo è stato scritto da...

Redazione MediAppalti
Guida pratica in materia di appalti pubblici | Website
mediagraphic assistenza tecnico legale e soluzioni per l'innovazione p.a.