Pareri e sentenze

Autorità Nazionale Anticorruzione

DELIBERA N. 409 DEL 8 maggio 2019 PREC 39/19/L Nelle gare pubbliche è ammissibile un’attività interpretativa della volontà dell’impresa partecipante alla gara da parte della stazione appaltante senza attingere …

Autorità Nazionale Anticorruzione

DELIBERA N. 413 DEL 8 maggio 2019 PREC 37/19/S “in sede di indagine di mercato l’operatore economico, in assenza di diversa prescrizione nella lex specialis, può limitarsi ad indicare …

Autorità Nazionale Anticorruzione

DELIBERA N. 422 DEL 15 maggio 2019 PREC 46/19/L “la partecipazione alla gara dell’operatore uscente quale mandante di raggruppamento temporaneo di imprese, la cui mandataria è l’impresa invitata dalla …

Consiglio di Stato, Sez. V, 11/9/2019, n. 6135

L’incompatibilità nella commissione giudicatrice non può sussistere tra chi ha predisposto l’avviso pubblico e chi ha verificato la documentazione di gara “… il fondamento ultimo di razionalità della disposizione …

Consiglio di Stato, Sez. V, 12/9/2019, n. 6160

Consentire la partecipazione alla procedura di gara anche dell’operatore economico non invitato dall’amministrazione tradisce la ratio ispiratrice della procedura negoziata di all’art. 36 comma 2 lett. c) d.lgs. 18 …

Consiglio di Stato, Sez. III, 23/9/2019, n. 6302

Le consultazioni preliminari di mercato quali strumento di semplice pre-fase di gara “…l’istituto delle consultazioni preliminari di mercato è una semplice pre-fase di gara, non finalizzata all’aggiudicazione di alcun …

Autorità Nazionale Anticorruzione

DELIBERA N. 370 DEL 17 aprile 2019 PREC 28/19/L-PB Nell’ambito di una procedura negoziate risulta conforme alla normativa di settore l’estensione dell’invito a presentare offerta a tutti gli operatori …

Autorità Nazionale Anticorruzione

DELIBERA N. 274 DEL 3 aprile 2019 PREC 15/19/S_PB Non è conforme alla normativa di settore l’operato della stazione appaltante che ha apportato modifiche significative alla documentazione di gara …

Autorità Nazionale Anticorruzione

DELIBERA N.  265 DEL 26 marzo 2019 PREC 54/18/S “la clausola della lex specialis che richiede, ai fini della partecipazione, il possesso di un centro di cottura avente tutte …

Consiglio di Stato, Sez. V, 2/8/2019, n. 5505

Differenza tra soluzioni migliorative e varianti. Resta preclusa, comunque, la modificabilità delle caratteristiche progettuali già stabilite dall’amministrazione “La legge di gara consentiva ai concorrenti di offrire soluzioni tecniche migliorative …

Consiglio di Stato, Sez. V, 8/8/2019, n. 5628

La procedura negoziata senza pubblicazione del bando di gara, disciplinata dall’art. 63 del d.lgs. n. 50 del 2016, riveste carattere di eccezionalità rispetto all’obbligo delle Amministrazioni aggiudicatrici di individuare …

Consiglio di Stato, Sez. V, 23/8/2019, n. 5828

Il possibile “gioco” delle clausole di franchigia potrebbe alterare il livello di copertura della idoneità del “livello adeguato di copertura assicurativa contro i rischi professionali” “… vale osservare che …