Pareri e sentenze

Autorità Nazionale Anticorruzione

DELIBERA N. 591 del 19 dicembre 2023 UPREC-PRE 0772/2023/S/PREC “Con riferimento alle clausole immediatamente escludenti come definite dalla Adunanza Plenaria n. 4/2018 e dalla successiva giurisprudenza amministrativa, l’ammissibilità dell’immediata …

TAR Lazio Roma, Sez. II bis, 3/1/2024 n. 134

Applicazione del d.lgs. 36/2023 agli appalti PNRR/PNC “L’articolo “225 comma 8 che stabilisce che “in relazione alle procedure di affidamento e ai contratti riguardanti investimenti pubblici, anche suddivisi in …

TAR Lazio Roma, Sez. IV 24/1/2024, n. 1405

Legittimo l’uso del verbo “intendere” nella dichiarazione di subappalto necessario “il concorrente non è tenuto a indicare il nominativo del subappaltatore già in sede di offerta, ma è tenuto …

Consiglio di Stato, Sez. V, 26.01.2024 n. 831

Sulla differenza tra servizi e lavori di manutenzione “L’ANAC, nel parere precontenzioso n. 756 del 5 settembre 2018, precisa che: “La distinzione, nell’ambito della manutenzione, tra servizi (di manutenzione) …

Consiglio di Stato, Sez. III, 2/11/2023, n. 9398

Le disposizioni in materia di C.A.M. costituiscono obblighi immediatamente cogenti per le stazioni appaltanti “1. Le stazioni appaltanti contribuiscono al conseguimento degli obiettivi ambientali previsti dal Piano d’azione per …

TAR Lombardia, Milano, Sez. I, 28/11/2023, n. 2380

Esclusione per costi della manodopera e CCNL non coerenti con l’oggetto dell’appalto Sarebbe legittima l’esclusione dall’Appalto di Affidamento del servizio di accoglienza e reception in quanto l’offerta di “omissis”, …

TAR Bari, 01/12/2023, n. 1388

L’accesso agli atti nel d.lgs. 36/2023 “Come è noto, il nuovo Codice Appalti 2023 (cfr. D.Lgs. n. 36/2023) ha introdotto una nuova disciplina dell’accesso agli atti di gara che, …