Sending
Questo articolo è valutato
0 (0 votes)

Ai sensi dell’art. 32 comma 9 del d.lgs. n. 50/2016 il contratto non può essere stipulato prima di trentacinque giorni dall’invio dell’ultima delle comunicazioni del provvedimento di aggiudicazione.

Stante l’assenza di un’espressa disposizione al riguardo, il termine dilatorio (cd. stand still) previsto dall’art. 32, comma 9, del d.lgs. 50/2016 non subisce alcuna proroga o sospensione per effetto della sospensione feriale dei termini processuali prevista dal 1° agosto al 31 agosto di ciascun anno.

Sending
Questo articolo è valutato
0 (0 votes)

Questo articolo è stato scritto da...

Redazione MediAppalti
Guida pratica in materia di appalti pubblici | Website
mediagraphic assistenza tecnico legale e soluzioni per l'innovazione p.a.