Sending
Questo articolo è valutato
0 (0 votes)

Si. Come disciplinato all’art. 32 c.7 del del Dlgs 50/2016 la procedura di verifica dei requisiti è propedeutica all’efficacia della aggiudicazione. Solo dopo è possibile passare alla stipula del contratto e, nei casi disciplinati dal comma 8 (…..ipotesi di eventi oggettivamente imprevedibili, per ovviare a situazioni di pericolo per persone, animali o cose, ovvero per l’igiene e la salute pubblica, ovvero per il patrimonio storico, artistico, culturale ovvero nei casi in cui la mancata esecuzione immediata della prestazione dedotta nella gara determinerebbe un grave danno all’interesse pubblico che è destinata a soddisfare, ivi compresa la perdita di finanziamenti comunitari) del medesimo articolo, avviare l’esecuzione del contratto in via d’urgenza.

Sending
Questo articolo è valutato
0 (0 votes)

Questo articolo è stato scritto da...

Redazione MediAppalti
Guida pratica in materia di appalti pubblici | Website
mediagraphic assistenza tecnico legale e soluzioni per l'innovazione p.a.